Logo

Dietologica

Eva, il Serpente e la Mela Candita

Archivio per la tag 'adipex'

Traffico di Adipex dall’estero

adipexEro proprio convinta che la truffa di Acay Berry e Colon Cleanse fosse di quanto peggio potessi mai aver visto in rete… fino a oggi. L’Acay Berry è una bacca e il Colon Cleanse un lassativo, la truffa sta nei prelievi non autorizzati sulle carte di ignari utenti che hanno acquistato il prodotto.

Oggi invece mi è capitata sotto mano un’altra follia decisamente più pericolosa. Una persona mi ha chiesto se conoscevo Adipex-p, Adipex-retard e Adipex – forte. Nonostante un esame di farmacologia alle spalle non conoscevo questo farmaco. Ho fatto una ricerca in rete e ho scoperto qualcosa di non piacevole.

L’Adipex è un farmaco che non è in commercio in Italia. Il suo principio attivo, chiamato phentermine cloroidrato, è un simpatomimetico appartenente alla famiglia delle anfetamine e classificato come agente anoressizzante.

Navigando in rete ho scoperto che nel forum di alfemminile.com qualcuno dalla Polonia riesce dietro pagamento a far arrivare le pillole in Italia. Non sanno chi sia questa ragazza, non sanno dove vengano preparate in Polonia, non sanno se effettivamente siano quelle le pillole o un falso e nonostante tutto continuano a comprarle.

Ho letto tutti i commenti ed è palese come alcuni siano stati messi ad arte per convincere ancora di più le persone all’acquisto.

Ora non posso avercela con le ragazze, io stessa sono una che ha fatto uso in passato di ogni sorta di anfetamine per dimagrire (ma almeno me le prescriveva un medico) e capisco la disperazione di quei chili che non vanno via,  ma come si fa a fidarsi di una cosa del genere?

Confezioni da 30, confezioni da 100, chi le ha ricevute di un colore, chi di un altro. Ragazze che raccontano che la tizia in questione le ha procurato di tutto e di più per dimagrire… xenical, sibutramina e altre sostanze.

Capisco la disperazione ragazze, ma questi sono farmaci che se proprio volete prenderli dovete farlo sotto controllo medico!!!

E soprattutto questi di alfemminile.com non si sono accorti che c’è traffico di anfetamine (droghe) sul sito?

Roba da pazzi… ora provo a scrivere una email.