Logo

Dietologica

Eva, il Serpente e la Mela Candita

Prevenzione delle malattie cardiache in estate


Estate: l’ alimentazione del bambino da 1 a 2 anni


Proteggere la pelle dai danni del sole con l’alimentazione


L’alimentazione in estate

“Sono preoccupata per la mia amica, oltre a mangiare in continuazione è ossessionata con i suoi capelli…”

Salve,

ho letto da qualche parte che i disturbi del comportamento alimentare sono correlati con l’eccessiva cura dei capelli e sono preoccupata per la mia amica in quanto, oltre a mangiare in continuazione, è ossessionata con i suoi capelli. Li stira in continuazione, li tinge almeno una volta a settimana e si stanno rovinando tantissimo, le cadono nel lavandino a ciocche. Pensate possa esserci un nesso? Cosa potrebbe fare per migliorare la salute dei suoi capeli?

 

Salve,

sicuramente esiste un nesso fra i due fenomeni, a volte i disturbi del comportamento alimentare si associano ad una eccessiva preoccupazione per la propria immagine corporea che nasce da una visione distorta del proprio aspetto esteriore e i capelli, essendo un simbolo di femminilità e bellezza nonché un importante strumento comunicativo per entrambi i sessi, spesso rappresentano il principale cruccio per queste persone.

In cerca di una perfezione che è umanamente irraggiungibile, sottopongono i propri capelli (e il cuoio capelluto) ad una serie di stimoli dannosi, agenti chimici e fisici, che finiscono poi per danneggiare il follicolo pilifero provocando a lungo andare una alopecia.

Non è semplice intervenire in questi casi perché il disturbo che conduce la sua amica a stirare e tingere in continuazione i propri capelli è lo stesso che la porta a mangiare senza controllo. Cerchi di far capire alla sua amica che la salute dei capelli dipende anche da come vengono trattati e sottoporli in continuazione al calore della piastra o del phon o ad un pH alcalino come quello delle tinture li danneggia spesso irreversibilmente. Le consigli di non lavarli eccessivamente e proteggerli dai raggi solari. L’alimentazione è fondamentale per la salute dei capelli ed è molto probabile che abbia anche bisogno di un’integrazione alimentare di quei nutrienti (amminoacidi, vitamine, minerali) necessari per la crescita del capello. Consigli alla sua amica di rivolgersi al medico, è importantissima una appropriata diagnosi per risalire alla causa che ha determinato il problema in modo da risolverlo all’origine. Le stia vicina perché in questi casi l’affetto di chi ti vuole bene è fondamentale, la coinvolga nelle faccende quotidiane, nei suoi hobby, non la faccia sentire sola e perché no, la inviti anche ad andare insieme dal parrucchiere…potrebbe trasformare quello che per lei rappresenta un’ossessione in un momento di svago per entrambe.

Dott. Antonio Soverina